fbpx
Home » Aerangis Ellisii

Aerangis Ellisii

da Micaela

Fornitore:
Orchid.sklepik (Ebay)
Presa il: 
20/10/16
Rinvaso: 
non effettuato
Substrato:
zattera
Coltivazione in pillole: 
Temperature: 20-26
Umidità: 50/60%
Riposo: no
Luce: 10/12000 lux

Aerangis Ellisii
Aerangis Ellisii
Il genere comprende circa 60 specie diffuse tra Africa Centrale, Madagascar e Isole Comore, crescono epifite a basse altitudini in posizioni luminose, ma senza sole diretto ed hanno bisogno di alta umidità.Con le alte temperature estive possiamo nebulizzarle giornalmente, ma in inverno le bagnature vanno ridotte per evitare malattie fungine. Non amano grossi sbalzi di temperatura, è consigliata la coltivazione in casa anche in estate. Crescono molto bene su zattera e sono adatte ad essere coltivate in orchidario, ma richiedono un buon ricambio d’aria.In linea di massima consigliano di zatterare quelle a radici grosse e lasciare in vaso quelle a radici fine.
Endemica della zona orientale del Madagascar, si trova fino a 1600 mt slm. il che le permette di sopportare anche temperature un poco più fresche delle altre Aerangis. Da adulta è una pianta di grandi dimensioni, simile ad una Vanda, ma ama ambienti più ombreggiati.
Sinonimi sono Aerangis Alata e Platyphilla.

Note di Coltivazione:

  • A novembre messa in orchidario
  • A febbraio allunga le radici
Fonti:
http://angraecums.blogspot.it/2013/11/growing-aerangis-species-hybrids.html
http://www.orchidspecies.com/angellisii.htm

Aerangis ellisii: una bella specie Malgascia


http://bluenanta.com/natural/3818/species_detail/

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Accetto Dettagli Privacy e Cookie