home Le mie orchideeBarkeria Barkeria Spectabilis

Barkeria Spectabilis

da Micaela
barkeria spectabilis
barkeria spectabilis
fioritura giugno 2020

TAG

Fornitore: vip garden Roma

Presa il: 27/04/17

Ultimo rinvaso: N/A       

Supporto: cestello basso

COLTIVAZIONE IN PILLOLE

Temperature: min 12℃ max 30℃

Umidità: 70%

Riposo: Si

Intensità luminosa: alta

pagella

livello di difficoltà nella coltivazione da1 facile a 5 difficile
2/5

una pianta semplice e fiorifera a patto di rispettare il suo riposo, molto accentuato.

Notizie generali

descrizione e distribuzione

Il genere Barkeria, comprende circa 15 specie, epifite-litofite, si propagano su piccoli arbusti, sui ramoscelli degli alberi e si arrampicano anche su pareti rocciose.

L’unità vegetativa è composta di un fusto o pseudobulbo a canna di (20-35 centimetri) e da varie radici, grosse e carnose, esposte liberamente all’aria.

La vita di questo genere di orchidea, è regolata da una stagione calda e umida durante la quale le piante vegetano e da una più fresca e secca che corrisponde al riposo vegetativo.

La stagione vegetativa inizia, quando spuntano i nuovi germogli dai nodi apicali dei fusti apparentemente secchi, questi cresceranno e si svilupperanno fino a completa maturazione, per poi produrre gli steli floreali.

A fine estate, il clima si fa più asciutto e le piante lasciano cadere le foglie ed entrano in riposo vegetativo.

La Barkeria Spectabilis è endemica di El Salvador, Guatemala, Messico del sud. Questa orchidea vive sui rami delle querce in ambienti abbastanza asciutti ad altezze che vanno da 1300 ad oltre 3500 metri. Occasionalmente si sviluppa sulle rocce come litofita.

 

note di coltivazione

In coltivazione, durante il periodo di riposo, la Barkeria va posta in un luogo fresco e luminoso, con minime da serra intermedia sui 10/12 gradi, rispettando strettamente l’assenza di bagnature e mantenendo un minimo di umidità intorno alla pianta, che sembrerà completamente secca!
In estate possiamo coltivarla come un’orchidea del gruppo Cattleya/Epidendrum.
Durante il periodo di sviluppo attivo dovremo bagnare e fertilizzare abbondantemente.
In autunno, le foglie iniziano ad ingiallire, allora si riducono le bagnature, fino ad eliminarle del tutto, durante il periodo dormiente invernale (possiamo nebulizzare il substrato di tanto in tanto per dare un minimo di umidità per impedire la disidratazione della pianta).

DIARIO DI COLTIVAZIONE

2021

aprile: stanno comparendo risvegli vegetativi, riprendo a bagnare leggermente.

Le temperature sono ancora molto variabili e non l’ho ancora trasferita in giardino.

barkeria spectabilis

2020

Dopo la creazione dell’angolo per le piante in veranda, la Barkeria viene coltivata qui.

Sembra apprezzare l’ambiente umido e luminoso ma, non appena le temperature lo permetteranno, tornerà appesa all’albero in giardino.

barkeria spectabilis

2018

La pianta ha passato il suo primo inverno in mansarda.

Le temperature non sono mai scese sotto i 10 gradi nonostante le gelate e qualche fiocco di neve.

Si trovava appesa proprio sotto il lucernario, ma senza integrazione Led.

Non l’ho mai bagnata, dopo che ha perso tutte le foglie e che le radici hanno smesso di crescere, ma l’umidità relativa era sopra il 70% costantemente.

Finalmente ad aprile riprende a vegetare, vedo le radici attive e dopo qualche giorno, spuntare dalle canne secche, nuove vegetazioni in tre punti!

Ora riprendo lentamente a bagnare e la porto all’esterno appesa all’albero in giardino.

barkeria spectabilis

2017

maggio: acquistata già in fiore in cestello di legno, al 03-05-17 le temperature sono sopra i 10 gradi anche di notte, la appendo fuori ad un albero in giardino.

Al 05/06/17 con grande sorpresa e soddisfazione noto che la seconda vegetazione ha messo uno stelo pieno di boccioli!

Intanto la prima fioritura è terminata.

A settembre instancabile fiorisce di nuovo da una terza vegetazione!

Fonti

http://www.orchids.it/2008/07/17/che-bella-la-barkeria-spectabilis/
http://www.orchids.it/2006/12/16/il-genere-barkeria/
http://www.orchidspecies.com/barkspectablis.htm
https://www.lookingafterorchids.com/barkeria-orchids/
0 commento
0

Ti potrebbe interessare

lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Accetto Dettagli Privacy e Cookie