Home » Brassavola Cordata

Brassavola Cordata

da Micaela

Fornitore:
yangs.orchids (eBay)
Presa il: 
04/05/16
Rinvaso: 
15 Luglio
Substrato: 
Sfagno
Bark grossa pezzatura in cestello

Brassavola Cordata

Coltivazione in pillole: 
Temperature: 15/20 – 22/28 evitare di scendere sotto i 15° e superare i 30°
Umidità: 60/70%
Riposo: no
Luce: 30/40000 LUX

Originaria del Sud America, cresce bene in cestelli con bark grosso o montata su corteccia.
Bagnare e concimare abbondantemente durante il periodo di crescita. Fornire molta luce solare, il limite è raggiunto quando le foglie assumono un colore con striature rossastre.

Note di coltivazione:

  • Al 28/07/16 si trova all’aperto, dove riceve sole diretto al mattino, sistemata in cestello, cerco di bagnare spesso in quanto le temperature superano i 32°
  • Al 09/11/16 noto un piccolo getto floreale
  • si trattava di nuove vegetazioni 🙂
  • a settembre 2017 ancora non è mai fiorita, mentre altre Brassavola coltivate allo stesso modo si, noto però che rispetto alle altre ha sempre le foglie più disidrate e grinzose, nonostante le radici sembrino in forma, spero non si tratti di fusarium. La tengo sotto controllo.

Fonti: ​

http://alexdepri.it/mainorchids/monografie-sui-generi/il-genere-brassavola-e-la-sua-coltivazione/

http://www.orchidboard.com/community/cattleya-alliance/61086-brassavola-cordata.html

http://www.orchid-care-tips.com/brassavola-orchid.html

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Accetto Dettagli Privacy e Cookie