fbpx
Home » Beallara Tahoma Glacier

Beallara Tahoma Glacier

da Micaela



Fornitore:
Esselunga
Presa il:
12 novembre 2015
Rinvaso:
Ottobre
Substrato:
Misto di sfagno e fibra di cocco
bark medio
Coltivazione in pillole:
Temperature: 12/15 min 22/24 max
Luce: 15/20000 lux
Umidità: 60/70%
Riposo: No

Beallara Tahoma Glacier
Beallara Tahoma Glacier
Beallara Tahoma Glacier fioritura
Fioritura gennaio 2017 – Beallara Tahoma Glacier

Ibrido intergenerico BEALLARA = BRASSIA X COCHLIODA X MILTONIA X ODONTOGLOSSUM
Nello specifico Beallara Tahoma Glacier = Miltassia Cartagena x Odontioda Alaskan Sunset

Questo ibrido cresce bene a temperature intermedie e buon umidità. Le radici molto sottili amano essere bagnate spesso, ma il substrato deve poter asciugare velocemente. Soffre le temperature troppo alte, per aiutare la pianta, in estate, mantenere alta l’umidità relativa. Appena termina la fioritura in corso all’acquisto della pianta, è consigliabile rinvasare in bark medio, dato che la pianta probabilmente si troverà in un mix di fibra di cocco che rischia di far marcire le radici.
A termine fioritura, è inoltre consigliato, far osservare un leggero riposo alla pianta, con riduzione delle bagnature, fino alla comparsa delle nuove vegetazioni.

Note di Coltivazione:

  • A gennaio 2017 prima rifioritura casalinga

Fonti:

http://orchids.wikia.com/wiki/Beallara_Tahoma_Glacier
http://orchidnature.com/beallara-aliceara-tahoma-glacier-one-very-elegant-orchid/

0 commento
0

Ti potrebbe interessare

lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Accetto Dettagli Privacy e Cookie