home Le mie orchideeCymbidium Cymbidium Ensifolium ‘Bao Dao Xiao Nu’

Cymbidium Ensifolium ‘Bao Dao Xiao Nu’

da Micaela

Fornitore:
Orchidee del Lago Maggiore MPC 2017
Presa il: 
23/04/17
Rinvaso: 
non effettuato
Substrato: 
Bark piccolo, lapillo, ghiaietto
Coltivazione in pillole: 
Temperature: 8-18/18-28
Umidità: 50/60%
Riposo: si
Luce: alta intensità luminosa (no sole diretto ore centrali)

Cymbidium Ensifolium 'Bao Dao Xiao Nu'
Cymbidium Ensifolium ‘Bao Dao Xiao Nu’
Cymbidium Ensifolium Bao Dao Xiao Nu

Cymbidium cinesi sono raggruppati in un sottogenere chiamato Jensoa.
Le cinque specie che compongono questo sottogenere sono: Cymbidium ensifolium (Jian Lan), Cymbidium goeringii (Chun Lan), Cymbidium kanran (Han Lan), Cymbidium sinense (Mo Lan), e Cymbidium faberi (Hui Lan).
Le foglie di queste orchidee sono amate tanto quanto le fioriture. Infatti, i Cymbidium variegati sono esposti e giudicati spesso nelle esposizioni orchidofile senza fioriture! Ogni specie di Cymbidium cinese fiorisce in tempi diversi dell’anno, questa peculiarità consente ai collezionisti di avere sempre piante in fioritura.
I fiori tendono ad essere piccoli, ma abbondanti più alti della pianta. In ogni specie, i colori possono variare notevolmente.
Nel loro ambiente naturale, i Cymbidium cinesi crescono sia nelle parti basse delle montagne (Cymbidium sinese) che nelle vette (Cymbidium faberi). La maggior parte delle specie richiedono luce molto filtrata, zone protette ed ambienti circostanti sempre umidi. 

Il C. Ensifolium è originario dell’Assam, Cambogia, Cina, Filippine, Giappone, Laos, Myanmar,  Taiwan, Thailandia e Vietnam dove vive nelle foreste aperte e praterie in prossimità di corsi d’acqua fino a circa 1800 m di altitudine.
Il nome Cymbidium deriva dal greco cymbe = vaso, coppa a forma di piccola barca, con riferimento alla forma del labello; il nome specifico è la combinazione dei sostantivi latini “ensis” = spada e “folium” = foglia.

E’ coltivato da tempi remoti in Cina dove è un grande onore donare o ricevere una di queste orchidee straordinarie perché sono considerate simboli di virtuosismo e di amicizia, pregiate per l’elegante fogliame e la delicatezza e fragranza dei loro fiori della durata di 2-3 settimane, che compaiono da metà estate a inizio autunno.
Ci sono coltivatori che hanno una intera collezione di orchidee di una sola specie! Ad esempio a questo link potrete trovare più di 30 diverse varietà di C. Ensifolium! Alla collezione delle varietà si aggiunge quella dei raffinati vasi in terracotta, quelli antichi  dipinti a mano, raggiungono cifre altissime!

Il C. Ensifolium si distingue per l’adattabilità a diverse condizioni di coltivazione, come dimostra l’ampia distribuzione in natura, e ha dato origine a numerosi ibridi cui conferisce un portamento compatto e la capacità di fiorire in climi caldi nel periodo estivo.
Può essere coltivato all’aperto, nelle zone a clima tropicale, subtropicale e temperato caldo in posizione semiombreggiata in estate, fino alla piena luce in inverno, si adatta anche alla coltivazione in appartamento; le innaffiature devono essere regolari e abbondanti quando in vegetazione, ma senza ristagni, leggermente più diradate dopo la fioritura e fino alla ripresa vegetativa. Viene di preferenza coltivato in vasi profondi con buon drenaggio utilizzando un composto a base di frammenti di bark o di fibra di cocco con aggiunta di torba grossolana, perlite e carbone. Evitare frequenti rinvasi e divisioni, non amando le radici essere disturbate, inoltre le piante accestite fioriscono più facilmente e abbondantemente.
Le foglie sono utilizzate nella medicina tradizionale cinese per varie patologie.

Note di Coltivazione:

2016

  • Preso a fine aprile e lasciato subito all’esterno in balcone, fiorisce a metà agosto. Spero di essere in grado di farlo rifiorire la prossima estate!
Cymbidium Ensifolium Bao Dao Xiao Nu
Cymbidium Ensifolium Bao Dao Xiao Nu
Cymbidium Ensifolium Bao Dao Xiao Nu
Cymbidium Ensifolium Bao Dao Xiao Nu
Fonti:
http://www.photomazza.com/?Cymbidium-ensifolium&lang=it
http://www.orchidspecies.com/cymbensifolium.htm

Cymbidium ensifolium Si Ji Lan – Four Seasons


http://www.orchid.it/CYMBIDIUM/cymbidium.html


0 commento
0

Ti potrebbe interessare

lascia un commento

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Accetto Dettagli Privacy e Cookie